Skyline Torino - The Spaghetti Incident?

Immagine tratta da liberainformazioneeneutrale.wordpress.com

    Dopo le polemiche e l'attesa, il 2015 sarà l'anno del taglio del nastro per due grattacieli di Torino: la torre disegnata da Renzo Piano per la sede della banca "Intesa-Sanpaolo" e l'edificio che accoglierà la sede unica della Regione, ideato da Massimiliano Fuksas.

    I due edifici sono stati pesantemente ed ampiamente criticati per l'inevitabile "sfregio" causato allo skyline di Torino e, come sempre avviene in questi casi, la loro realizzazione è stata più volte bloccata a causa di indagini svolte dalla Magistratura sulla regolarità dei lavori.
Quantità innumerevoli di inchiostro e pixel sono state versate ed occupate per raccontare gli aspetti giuridici della questione, che lasciamo discutere a Magistratura, Consiglio Regionale e quant'altro; la nostra "curiosità" si concentra, infatti, su un altro aspetto: i grattacieli sono perfettamente in linea con la pista di atterraggio dell'aeroporto di Caselle!!



    Senza creare inutili allarmismi, a prima vista, a "fissati" e "paranoici" "teorici del complotto" come noi, i due grattacieli appaiono come perfetti obiettivi di aerei che, senza neanche variare la loro rotta, possono provocare disastri inenarrabili senza possibilità di intervento preventivo.

    Come sosteneva Confucio: "Studia il passato se vuoi prevedere il futuro"... e, se, invece, il futuro, lo si volesse creare identico al passato?

1 commento:

Per approfondimenti...