11 Settembre 2001:
La nuova Pearl Harbor, i vecchi Gatekeepers

A pochi giorni dalla proiezione del film "11 settembre – La nuova Pearl Harbor", di Massimo Mazzucco, è bene ricordare il pensiero di uno degli "Opinion Leaders" del sito da lui gestito...



19 commenti:

  1. Certo che u na persona così schifosamente scorretta come te è difficile trovarla. Ti piace proprio infamare la gente eh?
    Saranno le qualità che il tuo amico Simon Shack ricerca nei suoi seguaci. Poveretto :(

    RispondiElimina
  2. Anonimo, tu che sei così "schifosamente" corretto, invece, perché non ti nomini?
    Non sarai mica uno dei (sedicenti) truthers di LC?
    Sicuro non sei né Decathlon [lui non menzionerebbe mai un "anonimo personaggio conosciuto come Simon Shack (il nome non è reale, è uno pseudonimo)"], né l'autore della "lettera" postata sopra, perché l'autore di quella mail "negherà anche l'evidenza".
    Chi sei, ordunque? Palesati, oh "schifosamente" corretto...

    RispondiElimina
  3. Mettiti il cuore in pace sig. Forconi: fai pena. Ma non te la prendere, è una qualità che accomuna tutti i creduloni no-planers.
    Salutami pure la sottana di Shack.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao (tedicente) truther, salutami tutti i people against no-plane e anche (c)Attivissimo Me!!
      Finte facce (da deretano) della stessa medaglia.
      Bella pe tutti... alla vostra prossima farsa.
      Ciaoo

      Elimina
    2. "alla vostra prossima farsa."

      In quanto a farse noi "people against no-plane" abbiamo dei rivali feroci, tipo September Clues. Non riusciamo a stargli proprio dietro... anche la paga è praticamente inesistente rispetto a quella che viene dispensata a voialtri per andare a demolirvi la reputazione inventando boiate circa l'inesistenza degli aerei. Che coraggio.. almeno questo devo riconoscervelo.
      Bravi.

      Elimina
    3. "anche la paga"? Ma allora è vero che ricevete denaro per disinformare!! E vi pagano per il pessimo lavoro che fate?! Ma il CCNL è lo stesso dei debunkers? Mi sa che il livello o gli scatti di anzianità sono un pò di più... il povero (c)Attivissimo Me!! non può permettersi collegamenti satellitari dalla villa negli States...

      Elimina
    4. P.s. non se li può permettere neanche Simon Shack, ahimè... dobbiamo ripiegare sempre sulla classica spaghettata accompagnata da birra "Todis"!!
      Non è che puoi indicarmi come diventare un disinformatore al soldo di chicchessia? Come Tuttle, Decathlon, Sertes, Redazione ecc. ecc.?
      Mandami un'altra e-mail in posta su LC... giuro che stavolta non la pubblico!!

      Elimina
  4. I no planers faranno pena..... Ma si fanno certe spaghettate....

    RispondiElimina
  5. "Non è che puoi indicarmi come diventare un disinformatore al soldo di chicchessia?"

    Come disinformatore fai già un ottimo lavoro, quindi ti contatteranno Loro se vedranno che sei bravo. Di certo non si fanno scappare uno di quei poveri coglioni che parlano ancora di nose-out e ologrammi che mascherano missili o altre scemenze simili.. vedrai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo, quando controlli il mainstream, non c'è bisogno di ologrammi...
      A pochi minuti dagli attentati, infatti, inizia a circolare la voce che le immagini TV della diretta, non solo siano in "ritardo di dieci secondi, per avere un margine di sicurezza", sembra che siano anche unificate attraverso un'unica regia, "sembra che le immagini originassero dalla Fox e poi venissero girate alla CNN, in modo che tutti ricevessero le stesse immagini".
      L'emittente televisiva "Fox News Channel" (è bene ricordare che "FOX News" è la prima TV a dare per vincitore George Walker Bush nelle elezioni del 2000, nonostante diverse inchieste indipendenti, in momenti successivi, dimostrino che Al Gore ha ottenuto più voti; è altrettanto importante sapere che l'emittente, quella sera, vede in John Ellis Bush, cugino del futuro Presidente degli Stati Uniti, l'uomo che dirige le operazioni di "scrutinio" ed "exit pol"), appartiene ad una serie di networks di proprietà di Rupert Murdoch, magnate che vanta stretti legami con il partito repubblicano e forti interessi nel campo dell'industria militare; Donald Rumsfeld in persona, nella carica di Ministro della Difesa degli Stati Uniti d'America, ha tenuto a precisare l'esclusiva di "Fox News" sulla guerra in Afghanistan.

      Note e fonti su "11 Settembre 2001 - ''No(those air)-plane''"

      Elimina
    2. Anonimo, se puoi, sponsorizzami ché il 22 Dicembre mi scade il contratto...
      Grazie in anticipo!!

      Elimina
    3. P.s. ho pubblicato un post su LC... vedi un pò se evidenzi problemi di parallasse anche li...
      Bella pe te, "piccolo borghese"!!

      Elimina
    4. "Anonimo, quando controlli il mainstream, non c'è bisogno di ologrammi..."

      Puoi controllare i mainstream, ma non puoi controllare una città con 8 milioni di abitanti con gli occhi puntati sulla prima torre in fiamme + eventuali turisti + eventuali fotocamere e videocamere. Vuoi ingannare il mondo mandando un aerei finto in TV e lasci che il primo giapponese di turno ti mandi in merda il più grande complotto della storia con una videocamere da 49,90 dollari in super offerta?
      Chissà quando lo capirete voialtri no-planers che avete fallito la vostra campagna di disinformazione... auguri per l'accettazione della realtà.

      Elimina
  6. Al dottor mazzucco andrebbe chiesto perchè durante il 2 impatto , nonostante ci fossero tutte le emittenti televisive con telecamere professionali sia a terra che in elicottero , non esiste una e dico una diretta in cui si veda la facciata frontale e l'aereo che arriva e ci entra dentro, ci son voluti 15 giorni per i primi filmati amatoriali che mostravano la facciata frontale .

    RispondiElimina

Per approfondimenti...