Hiv feat. Aids - La Frode Scientifica del Secolo


Immaginate, per un istante, che, nei laboratori di ricerca per la guerra batteriologica di un potente Paese, si stia studiando un'arma letale: l'ingegneria genetica ha permesso di creare un virus che si diffonde per contatto sessuale, ha un'incubazione invisibile, distrugge nell'organismo umano tutte le difese immunitarie e resiste a qualsiasi attacco farmacologico.
Immaginate che, per un malaugurato errore, il virus si disperda nell'area degli esperimenti e che vengano immediatamente prese delle misure di sicurezza prima che l'Opinione Pubblica possa essere informata non solamente del tipo di esperimenti svolti in quel laboratorio ma anche del pericolo che deriva dall'incidente.
Immaginate anche che, dopo una rapida analisi della situazione, si giunga alla conclusione che la diffusione del virus da questo momento sarà inarrestabile e che occorra creare una copertura totale con la disinformazione.
Non contenti, immaginate che qualcuno abbia l'idea di "dirottare" rapidamente il virus in un altro Paese, l'Africa, per poi informare l'Opinione Pubblica del fatto che "in Africa è scoppiata una nuova epidemia causata da un virus micidiale originato da contatti sessuali tra uomini e scimmie [...].".
Immaginate che, per trasportare l'epidemia nel modo più rapido possibile in Africa, il virus venga inserito, forse all'insaputa delle stesse case farmaceutiche, nei vaccini destinati a quel Paese e che poi vengano eliminati anche i responsabili di questa operazione.
Immaginate, infine, che vengano fatte sparire tutte le notizie riguardanti quegli esperimenti con un'operazione di "pulizia" degli archivi a livello mondiale e che, contemporaneamente, la stampa venga pilotata verso l'ipotesi della nascita di una nova epidemia in Africa [1].

Se anche voi, come molti altri membri della Comunità Scientifica, ritenete che sia altamente improbabile il verificarsi di un simile scenario, provate ad immaginarne uno molto più semplice, talmente semplice da apparire ancor più inquietante...
"Hiv feat. Aids - La Frode Scientifica del Secolo".
Note e fonti:
[1] "Manuale di disinformazione - I media come arma impropria: metodi, tecniche, strumenti per la distruzione della realtà", di Bruno Ballardini, Edizione Castelvecchi, 13, 14

3 commenti:

  1. Dopo l’enorme successo ottenuto lo scorso anno, in cui sono stati raccolti oltre 160 mila euro, il Trio Medusa e Radio DEEJAY tornano a sostenere il Cesvi organizzando un’asta solidale su eBay grazie alla quale, tra l’14 e il 21 dicembre, sarà possibile acquistare oggetti donati da personaggi famosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo, almeno posta il link...
      ;)
      Ciaoo, Nyko

      Elimina

Per approfondimenti...