Grillo si toglie la maschera

Mentre l'informazione libera diffusa (chissà per quanto ancora) tramite internet permette di approfondire i collegamenti tra Monti, il vaticano ed i Gesuiti, il metodo quasi ipnotico utilizzato studiatamente da Monti per comunicare utilizzando le strategie della Programmazione Neuro Linguistica, mentre il Vaticano (ovviamente) approva la manovra di Monti giustificando così i sacrifici della povera gente.

In data 6 Novembre 2011 Beppe Grillo rilascia questa intervista e definisce Monti un personaggio credibile e che già nel 2009 ne aveva parlato, lungimirante il nostro caro Beppe!

Ed anche l'ANSA ci conferma che Grillo non se la sente di dare un giudizio negativo su Monti. Queste le sue testuali parole: "Io credo che ora questo Paese abbia bisogno di persone credibili, come lo e' Monti, per traghettarci alle elezioni del 2013, cambiando la legge elettorale, il conflitto di interessi e bloccare il debito. Non ha iniziato male." (Link per chi volesse leggere l'intervista completa).

Nota bene, Grillo accusa i giornalisti di avere travisato le sue parole: "Io ho detto in un incontro pubblico, in una libreria, che "Monti è una brava persona", una frase che è stata trasformata in un appoggio incondizionato al Governo (alla Bersani style per intenderci). Ho detto che Monti deve fare tre cose: cambiare la legge elettorale, risolvere i conflitti di interesse e bloccare l'aumento del debito. E anche che deve dare ascolto ai movimenti. Lo farà? Ne dubito, ma se lo facesse non potrei criticarlo per questo.".

Come "smentita" sembra decisamente debole, non ho capito bene cosa abbia smentito poi; in realtà riconferma che secondo lui MONTI E' UNA BRAVA PERSONA!

Ecco che per il castigamatti italiano, l'uomo che pretenderebbe di riformare l'etica della politica italiana, un grande banchiere appartenente a gruppi super elitari come la Commissione Trilaterale ed il gruppo Bilderberg è UNA PERSONA CREDIBILE, UNA BRAVA PERSONA! Una persona che fa parte della "crema della crema" della società, che chiede sacrifici agli italiani invece che al sistema bancaria/finanziario che ha creato la crisi artificiale, che evita accuratamente di menzionare come il debito derivi direttamente da quel "furto legalizzato" (parole di Di Pietro) del signoraggio ... una persona credibile!

Mi piacerebbe tanto vedere Beppe Grillo raccontare queste oscene barzellette ai due anziani coniugi che già oggi sono costretti a rubare per potere mangiare o a quel lavoratore che a Parma ha distrutto uno sportello dell'INPS vedendo sfumare il suo sogno di potere andare finalmente in pensione (a proposito, l'INPS è in attivo, ma i conti che vengono riferiti a noi cittadini sono truccati).

Adesso chissà se i suoi seguaci si prenderanno a schiaffi da soli, vedendo come costui si sia tolta la maschera di difensore dell'umanità per portare acqua al governo delle banche. Noi lo avevamo denunciato da tempo scrivendo un articolo sui guru manipolatori Grillo e Travaglio.

Del resto Grillo non parla mai di scie chimiche, e non perché non ne sia a conoscenza ovviamente ... guardatevi questo breve video e rileggetevi il vecchio articolo su Grillo e Travaglio.


Tratto dal blog scienzamarcia.

Per ulteriori approfondimenti sul tema "Gatekeepers feat. Debunkers - The Dark Side of the Truth...", consiglio la lettura di:


5 commenti:

  1. ...chiunque voglia cambiare e/o modificare una situazione che non è di per sè la causa di un problema,....o ha una visione parziale della situazione che lo circonda, falsata da una fede o una credenza di tipo politico o religioso (quindi non è in grado di risolvere alcun problema!), oppure il suo intento non è risolvere il problema ma far sembrare che venga risolto!
    Lo scopo di queste azioni varia asseconda della situazione; ma non voglio trovarne i motivi!
    Credo però che se personaggi come Grillo, Travaglio, Santoro, Gabbanelli....sui temi signoraggio e scie chimiche, non si esprimono, non conoscono gli argomenti, o non li ritengono importanti...un motivo c'è!
    Sono informatissimi ma, solo su argomenti che riguardano la politica...e comunque propongono ipotetiche soluzioni, non risolutive per i problemi che trattano.
    Questo perchè TV e Media in genere non sono compatibili con certe informazioni! Chiunque stia in TV, o faccia il giornalista non ha possibilità di dire le cose come stanno DAVVERO, perchè perderebbe la sua posizione o peggio!; se lo fa, vuol dire che ha il culo coperto e le sue finalità, o di chi per lui, non sono quelle che vuol far credere!
    Spero di essere stato limpido, nell'esprimermi. ciao...

    RispondiElimina
  2. Come direbbe Tom Cruise in "Codice d'Onore": "critallino!!"
    Ciaoo, Nyko

    RispondiElimina
  3. ... mi sono perso la S per strada... ovviamente era CRISTALLINO!!
    Ariciaoo, sempre Nyko

    RispondiElimina
  4. Questo video è tristemente famoso e tempo fa anche io l'avevo pubblicato; ti consiglio anche
    il video famigerato in cui Veltroni si dice ASSOLUTAMENTE a favore di un governo mondiale.
    http://www.youtube.com/watch?v=prb5Pfcpakg&feature=player_embedded
    E pensare che c'è gente convinta che il Pd sia un partito di sinistra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Risveglio Globale, darò un'occhiata al video del graande sindaco della graande coalizione (come diceva Guzzanti).
      Ciaoo, Nyko

      Elimina

Per approfondimenti...