.

Medici confermano prima morte umana ufficialmente causata da OGM!!

Tutto ciò nei giorni in cui Il mais 1507, una varietà OGM sviluppata da DuPont e Dow, potrà fare il suo ingresso trionfale nell’Unione Europea grazie all’imminente approvazione da parte della Commissione Europea della nuova legge sugli OGM...

Differenziata: il grosso affare delle amministrazioni locali!!

Aumentare a dismisura la TARSU per mandare poi tutti i rifiuti in discarica...

L'Europa multa l'Italia per inquinamento da arsenico, mercurio e cadmio!!

Italia prima in Europa per emissioni di arsenico, cadmio, mercurio e perfino cianuro nell'acqua destinata alla potabilità...

Charlie Hebdo: uno dei killer era quasi cieco!!

Uno dei due cecchini era quasi orbo, al punto che le autorità francesi gli negarono la patente anche con l'ausilio degli occhiali. Non vedeva una mazza, ma ha dimostrato di essere un tiratore infallibile.

Scandalo Austria: anche le banche europee cominciano a saltare?

Abbiamo riflettuto a sufficienza sulle conseguenze della perdita della sovranità nazionale e della possibilità di emettere moneta?

11 Settembre 2001
in 5 minuti!!

di James Corbett

9/11
Forecast


Condoleezza Rice
Consigliere per la Sicurezza Nazionale nella prima amministrazione Bush
Segretario di Stato degli Stati Uniti d'America nella seconda amministrazione Bush

George Walker Bush
46° Presidente degli Stati Uniti d'America
Siete proprio così sicuri?

Comunque rimango dell'idea che un'immagine valga più di mille parole

Non succede,
ma se succede...

Molti si domandano, in questi giorni, “che cosa stia succedendo” sui media mainstream riguardo all’11 settembre. Aveva creato un certo stupore la recente puntata di Minoli sull’11 settembre, nella quale il conduttore di “La storia siamo noi” aveva implicitamente validato le posizioni del Movimento per la verità sull’11 settembre (che richiede una nuova indagine sui fatti di quel giorno). Ma quello che era sembrato un caso isolato si sta ripetendo negli ultimi giorni con tale frequenza da suggerire che ormai si tratti di un tend consolidato: oggi parlare di verità alternative sull’11 settembre “si può”.

Ne ha dato prova La Repubblica, che “impavidamente” offre ai suoi lettori la trilogia di Giulietto Chiesa sull’11 settembre. Ne ha dato prova “Il manifesto”, che in un articolo di Manlio Dinucci si è spinto a dire “Ma la versione ufficiale sta crollando nel modo in cui sono crollate le torri: come un castello di carte.” E persino il buon Corriere della Sera, che ormai del glorioso quotidiano mantiene soltanto il nome, riconosce l’esistenza di un serio dibattito sull’11 settembre attualmente in corso.

Ma allora, dicono i più sospettosi, che cosa c’è sotto? Perchè da un giorno all’altro parlare di 9/11 non è più un tabù come prima [1]?

E se l'11 Settembre 2001 fosse stata un'operazione di tipo false flag realizzata con l'apposito scopo di portare avanti il piano di Governance Globale del Council on Foreign Relations e condurre il pianeta verso un Nouvo Ordine Mondiale?

1) Dividere il Mondo in 2 grandi blocchi: FATTO;
2) Far si che sia un solo blocco a prevalere: FATTO;
3) Rendere il blocco che ha prevalso sempre più odioso ed odiato dal resto del mondo screditandolo: QUASI FATTO;
4) Quando si è convinta la maggior parte della gente che l'egemonia di uno Stato è deprecabile ed è consigliabile un unico Stato Sovrannazionale (con moneta unica, forze armate uniche, organi di controllo unici ecc.), creare un evento catastrofico (l'ennesima Pearl Horbor) che riduca la civiltà ad un numero sostenibile per l'ecosistema ed, allo stesso tempo, unisca tutti i cittadini rimasti sotto un unico Stato.

Se questo fosse davvero il piano diabolico dei burattinai, direi che siamo giunti al punto 4. Ora manca solo la battaglia contro un nemico (probabilmente immaginario) globale, che potrebbero essere ufo ed alieni o Madre Natura (vedi 2012). Il tutto realizzato grazie all'utilizzo di tecnologie come il "blue beam", scie chimiche, wifi, HAARP.

L'unica cosa che può "rallegrarci", in tutto questo piano è che, se fosse reale, i debunker farebbero la figura dei fessi, fregati dai loro stessi "mandanti"!!


Note e fonti:
[1] Media e 11 settembre: ma cosa sta succedendo?, tratto da luogocomune

(c)Attivissimo Me!!

Risposta alle affermazioni di brain_use (perché il blog del sedicente cacciatore di bufale mi fa postare un commento sì e 15 no?

@ brain_use (era meglio heart_usa)

Infatti, notoriamente, la BBC è una velina del goveno Bush.

I mass media, da quando esiste il mondo (dei mass media), appoggiano sempre o Governo od opposizione.

Gli avvitamenti mentali dei cospirazionisti non cessano mai di stupirmi.

Che strano, penso la stessa cosa riguardo gli avvitamenti (e gli impatti) dei 4 Boeing dell'11 Settembre 2001. Ovviamente per cospirazionisti pensi all’establishment U.S.A., perché cospirazionista, come tu ben saprai, è colui che commette la cospirazione, non colui che la subisce o cerca di smascherarla.

La BBC produce un prontuario di una paginetta con qualche notarella, necessariamente (ed ovviamente, per qualsiasi normo-pensante) stringata all'osso sulle tesi cospirazioniste e voi tutti lì a cercare di spostare le virgole...

Piccolo esempio di come le virgole cambino in modo significativo i fatti:
"Non mi interessa essere capito… mi interessa essere, capito?"
per il calzante esempio si ringrazia Michele Salvemini, in arte Caparezza.

In effetti, l'ordine di abbattimento del volo UA93 fu stato dato e confermato alle 10.10.
Peccato che a quell'ora UA93 già si fosse schiantato a Shanksville.
Ma, se anche non fosse così, cosa diavolo pensi di aver dimostrato?
Che la BBC è leggermente imprecisa?


No, che la "Versione Ufficiale" è alquanto imprecisa… dovreste modificarla in "Versione (più o meno) Ufficiale"

Come mai passi il tempo ad attaccarti a queste quisquilie invece di rispondere alle mie banalissime domandine?
Te le riposto, così puoi correre al "solito luogo" a chiedere lumi su cosa mai potrai rispodermi di bello:
Spiegaci: perché mai i terroristi spensero i transponder? Non gli piaceva il pulsantino?


Non posso rispondere alla tua domanda per il semplice fatto che, secondo la mia "Teoria del Complotto", su quegli aerei, molto probabilmente, non si trovavano terroristi.

Come mai per dimostrare alla BBC che alcune demolizioni partono "da una certa altezza" avete inviato il link a una demolizione eseguita coi bulldozer?

Considerando che la BBC ha deciso di spostare le virgole, inserire notarelle e rettificare la paginetta grazie a quel link, posso risponderti con una frase di Wolfgang Goethe: "Molti rispettano la scienza se vivono di questa, ma venerano l’errore se è da esso che traggono i mezzi di sussistenza.". Il link, in questo caso, è il nostro mezzo di sussistenza per smontare il punto che la BBC aveva erroneamente assodato come scientifico.

Tralascio ulteriori disquisizioni sulle demolizioni, ché sono dieci anni che se ne parla e sono sempre venute fuori solo gran chiacchiere.

Va bene, tralasciamo la thermite…

Comunque, se avanzi tempo, spiegaci cosa sarebbe successo quel giorno, secondo voi.
In 10 anni ripeto 10 anni di finissima "ricerca delle verità" vi sarete pure fatti un'idea di una ricostruzione alternativa degli eventi, no?
O no?
Direi che su quel "O no?" ci starebbe bene un grassettone grosso grosso.
Tu che ne dici?


Ti rispondo con le parole di Roberto Quaglia: "la Realtà in sé non esiste. Della Realtà esistono, però, narrazioni. Alcune narrazioni sono tecnicamente più pregevoli di altre, ma nessuna è comunque mai vera."
Personalmente trovo la "Versione (più o meno) Ufficiale" oltre a non vera, anche non tecnicamente pregevole.

P.s. "L'importante non è indicare soluzioni, ma rivelare problemi. " Nicolàs Gòmez Dàvila.

P.p.s. mi trovo a Sperlonga e, incuriositi da quello che stavo vedendo sul mini pc, si sono avvicinati un gruppo di americani che, tra una Pepsi, una Heineken e un hamburger (si sono portati il barbecue in spiaggia!!), hanno cominciato a parlare dell'11 Settembre e, incredibile ma vero, 4 di loro (su 10) si sono detti possibilisti sull'inside job e la false flag. Ovviamente è iniziata una conversazione un pò accesa... insomma, gli ho rovinato la partita a beer pong!!

Ciaoo, Nyko

Cominciamo bene...

A Lugano, il 4 Settembre, si terrà una conferenza-dibattito riguardante gli attentati dell'11 Settembre 2001. Al riguardo, la BBC ha realizzato e pubblicato una miniguida alle "tesi di complotto" e ai dubbi principali intorno agli attentati dell'11 Settembre 2001.
Tale miniguida che, è bene ricordarlo, funge da introduzione all'argomento, però, purtroppo, ha evidenziato imprecisioni che, secondo i maliziosi "Teorici del Complotto", favorirebbero la "Versione Ufficiale" a discapito delle "tesi di complotto".
Su richiesta di Riccardo Pizzirani, la BBC si è vista costretta a modificare parte del testo che, sempre secondo i "Teorici del Complotto", non rispecchia proprio i canoni di imparzialità solo qualche giorno fa acclamati a gran voce da Paolo Attivissimo ed i principali "debunker" italiani.

Non si tratterà per caso della solita commedia messa in piedi dagli abili "debunker" con lo scopo di realizzare una grottesca e ridondante farsa?!

In attesa che arrivi il 4 Settembre, di una cosa siamo certi, finirà come al solito tutto a tarallucci e vino... anzi, a pizza e birra!!

Per approfondimenti...