A (s)proposito di "Giuramento di Pontida"
Borghezio vs. Bilderberg

L’europarlamentare tenta di partecipare alla riunione Bilderberg: respinto con perdite.

Mario Borghezio, europarlamentare della Lega, è stato malmenato dalla sicurezza che garantisce la riservatezza della riunione del "Club di Bilderberg", riunito a Saint Moritz in Svizzera. Il parlamentare europeo ha chiesto di assistere alla riunione esibendo il suo passaporto e il tesserino da parlamentare europeo ma è stato allontanato in malo modo dalla "Servetta House", dove siedono in riunione quelli che il deputato della Lega definisce "i padroni del mondo".

"Sono stato assistito dalla polizia elvetica ma il trattamento subìto dalla sicurezza dell'incontro è stato brutale. Ho intenzione di presentare una denuncia. E il trattamento subìto, chiedevo solo di assistere, mi conferma che questa è una riunione molto importante chiamata a prendere decisioni rilevanti senza alcun controllo popolare. E’ evidente che il Club di Bildelberg è una società segreta, come pensano in tanti, di cui meno si sa e meglio è. La polizia svizzera ci ha messi in stato di fermo e ci sta portando in caserma", ha detto all’ANSA l'eurodeputato della Lega, spiegando di avere "[...] il naso che sanguina. Sporgerò una bella denuncia alle autorità svizzere.", ha concluso Borghezio. Il Gruppo Bilderberg (detto anche "Conferenza Bilderberg" o "Club Bilderberg") è un incontro annuale per inviti, non ufficiale, di circa 130 partecipanti, la maggior parte dei quali sono personalità influenti in campo economico, politico e bancario. I partecipanti trattano una grande varietà di temi globali, economici, militari e politici [1].

Breve approfondimento per chi volesse saperne di più:

Secondo i "teorici del complotto", uno dei più potenti gruppi di facciata degli "Illuminati di Baviera", se non il più potente, sarebbe il "Gruppo Bilderberg". Nato nel 1952, prende questo nome solo a partire dal 1954, quando un gran numero di politici e uomini d'affari si riunisce a Oosterbeek, in Olanda, nell'Hotel "Bilderberg". Ai tempi della costituzione, l'obiettivo dichiarato ufficialmente, era quello di creare l'unità Occidentale per contrastare l'espansione Sovietica; in realtà, malgrado le apparenti buone intenzioni, il vero obiettivo era quello di formare un'altra organizzazione di facciata che potesse attivamente contribuire alla costituzione di un Governo Mondiale, o meglio di un "Nuovo Ordine Mondiale" [2].
Secondo i giornalisti che presenziarono alle riunioni del gruppo, dopo il 1976, alla presidenza subentrò David Rockefeller, membro fondatore della "Commissione Trilaterale", membro della "Commissione Bancaria Internazionale", presidente del "Council on Foreign Relations", membro del "Club di Roma" e di numerose altre organizzazioni internazionali. I partecipanti, anche in questo caso, sono tenuti a non parlare né di quanto detto nelle riunioni né della loro presenza. Come per la "Commissione Trilaterale", è nota la lista di una parte dei membri, riconosciuti da giornalisti che sono venuti a conoscenza ed hanno seguito i vari vertici del "Bilderberg".
Il "Bilderberg", secondo i "teorici del complotto", avrebbe come obiettivo finale, quello di creare un Dipartimento del Tesoro globale sotto il controllo delle Nazioni Unite [3].

P.s. Piccolo consiglio per l'Onorevole Borghezio (nostro assiduo lettore!!), europarlamentare leghista: bastava chiedere il badge all'Onorevole Tremonti, anche egli leghista!!

Note e Fonti:
[1] ANSA
[2] "I Signori del Mondo", di Giorgio Bongiovanni, tratto da www.nwo.it
[3] "Bilderberg Found!", di James P. Tucker Jr. - tratto da www.americanfreepress.net

8 commenti:

  1. Caro amico, Tremonti non è leghista ma berlusconiano, anche se federalista.
    Tremonti era dentro nel Bilderberg non fuori e c'è una certa differenza tra chi è dentro certi giri e chi ne è fuori e li denuncia.
    Capisco che Borghezio non sta simpatico ai più e nemmeno a me, però se fa una cosa giusta per onestà lo devo dire.
    Qui tu hai fatto disinformazione.
    C'è una certa differenza tra un Veltroni che si dice assolutamente a favore di un governo mondiale (c'è il video con l'intervista su youtube, guardalo) e Tremonti che sta con Veltroni e non contro, e Borghezio che con tutti i suoi mille difetti (che ci sono e restano, sia ben chiaro) almeno cerca di combattere certi poteri.
    Mi dispiace ma è cosi'.
    I buoni e i giusti dov'erano mentre facevano il Bilderberg?
    Perchè non sono intervenuti i girotondini?
    La dialettica non è destra contro sinistra, è centralizzazione del potere contro popolo, è potere bancario contro economia reale.
    Destra contro sinistra è un trucco fatto per fregarci, credevo ti fosse chiaro...

    RispondiElimina
  2. Habemus Papam

    http://www.youtube.com/watch?v=iG_kWjiA0O4

    Neoprog

    RispondiElimina
  3. "I buoni e i giusti dov'erano mentre facevano il Bilderberg?"
    http://www.facebook.com/pages/I-partecipanti-al-Gruppo-Bilderberg-foto-e-nomi/231659893527280
    I buoni e i giusti dove sono?!

    RispondiElimina
  4. Neoprog troppo tardi, il link su youtube è già stato rimosso!!
    Ne hai un altro?
    Ciaoo

    RispondiElimina
  5. chi comanda in italia

    http://www.youtube.com/watch?v=1WG6594XVS8

    RispondiElimina
  6. "Perché nessuno fa domande al Gran Maestro della Massoneria Norvegese per la carneficina di Oslo?"... così ha parlato l'Onorevole (?) Borghezio al programma radiofonico condotto da Giuseppe Cruciani su Radio 24 "La Zanzara".
    Insomma, questo Borghezio sta diventando proprio un NO NWO... stai a vedere che avevo fatto veramente disinformazione?!

    RispondiElimina
  7. Uno dei motti delle insegne della Massoneria è "Ordo ab Chao", ovvero "Ordine dal Caos". Alcune società segrete condividono con i regimi totalitari gli stessi ideali di matrice hegeliana che impongono l'uso di un conflitto controllato tesi contro antitesi, per creare una sintesi. Sintesi secondo cui lo Stato debba avere controllo assoluto sui cittadini, ai quali, di volta in volta, abbia facoltà di concedere maggiori o minori libertà in base alla loro obbedienza.

    RispondiElimina

Per approfondimenti...