il caso
Lady GaGa

Salita alla ribalta con il nome di Lady GaGa, chiaro riferimento alla famosissima "Radio GaGa" dei Queen (canzone che ha come video clip scene del film "più massonico" di tutti i tempi, ossia "Metropolis" di Fritz Lang), dopo aver realizzato video in cui dissemina in maniera molto (poco) subliminale simbolismi massonico-illuminati (posizioni "bafomettiche", occhi vari in triangoli, cerchi e quant'altro), con "Alejandro" si è superata. Nella sua ultima hit, infatti, Lady GaGa dà una vera e propria lezione di "storia della massoneria", tirando in ballo i "Cavalieri Templari", da molti considerati come i fondatori della moderna "massoneria speculativa".

Stralci di "templarità" tratti dal libro "Il Tempio e La Loggia – Origini e storia della Massoneria", di Michael Baigent e Richard Leigh:
"Sussistono interrogativi sulle attività interne ad alto livello dell’Ordine, sui suoi grandiosi disegni segreti, sul suo progetto di creare uno Stato templare […]";
"Sussistono interrogativi sui rituali dei Templari e sul misterioso idolo che si supponeva adorassero sotto l’enigmatico nome di “Baphomet”.";
"[…] le origini del sistema bancario moderno possono essere attribuite all’Ordine del Tempio. […] Furono i primi ad introdurre il concetto delle facilitazioni di credito, nonché della concessione di fondi per lo sviluppo e l’espansione commerciale. Svolgevano, di fatto, praticamente tutte le funzioni di una banca d’affari del XX secolo. […] il tasso d’interesse convenuto sul ritardato pagamento del debito era il 60% annuo[…].".

Come cantava il buon vecchio Freddie Mercury in "Flash":

"Just a man, with a man’s courage,
(Solo un uomo, col coraggio di un uomo,)
nothing but a man, but he can never fail,
(nient’altro che un uomo, ma lui non potrebbe mai fallire,)
no one but the pure in heart may find the “Golden Grail”…"
(nessuno se non un puro di cuore può rinvenire il “Sacro Graal”…)

Golden Graal… Cavalieri Templari… Cavalieri della tavola rotonda… "Tavola Rotonda"… sette più o meno segrete… massoneria… insomma, siamo alle solite!!

Scritto da Nyko


0 commenti:

Posta un commento

Per approfondimenti...